Help
Help

Andre il Fabbro

blacksmith_andre.jpg
Informazioni generali
Health Souls Collocazione Drop
600 0 Altare del Vincolo Niente

Andre il fabbro è un NPC in Dark Souls 3 collocato all'Altare del Vincolo. Interagire con lui permette al giocatore di migliorare, infondere e riparare Armi, Scudi e Catalizzatori. Le Schegge di Estus sparpagliate per tutta Lothric possono essere dati ad Andre per aumentare il numero totale di Fiaschette Estus del giocatore (fino ad un massimo di quindici). Inoltre, Andre permette al giocatore di dividere le proprie fiaschette tra Estus e Estus Cinereo

Informazioni su Andre il Fabbro

  • Esaurire i dialoghi di Andre per la prima volta sblocca il Gesto 'Hurrah!'.
  • Come la Guardiana del Fuoco, Andre può essere ucciso e respawnerà. Però, una volta respawnato, si rifiuterà di migliorare o infondere l'equipaggiamento del giocatore fino al prossimo NG, o se i peccati del giocatore sono stati perdonati alla statua di Velka, la dea del peccato.
  • All'Altare del Vincolo oscuro nelle Tombe Dimenticate, si può trovare il Martello da Fabbro, collocato dove Andre si trova di solito.

 

Collocazione

 

Dialogo

Quando lo si incontra per la prima volta

Cosa vedo! Un nuovo arrivo.
Io sono Andre. Lavoro in questo santuario.
Non sono altro che un umile fabbro. 
Stai cercando i signori dei tizzoni, vero?
Un viaggio ricco di pericoli, immagino ti serviranno delle buone armi.
Lascia che le forgi per te.
Sono un fabbro. E questo è il mio lavoro."

 

Quando si va via

Ti prego, fai attenzione. Non vorrei che il mio lavoro andasse sprecato."

 

 

Quando si interagisce con lui dopo essersene andati

        "Ah, che piacere! Sono felice di trovarti in buona salute. In cosa ti posso aiutare?"

 

 

Usando l'interazione "parla"

Le armi e armature sono molto resistenti, su questo non c'è dubbio.
Con il troppo uso, però, rischiano di rompersi.
È necessario ripararle quando vedi che la lora durabilità diminuisce.
Basta usare una polvere o riposarsi a un falò.
Se per qualche motivo però dovessero rompersi, portamele.
Ci penso io a sistemarele. Ti assicuro che a loro non piace affatto andare in pezzi.
Quindi trattale bene, d'accordo?"

 

Esistono due modi per forgiare le armi.
Si possono rinforzare normalmente o infondere.
Rinforzare un'arma è semplice: la rende più potente senza modificarne le caratteristiche.
L'infusione è un tipo di forgiatura più complesso che usa il potere di un elemento.
Il rinforzo richiede titanite, mentre l'infusione richiede gemme.
Tu porta i materiali, io penserò a forgiare. Dopotutto, è quello che faccio!
In battaglia, le tue armi sono le tue uniche amiche. Trattale bene e non ti deluderanno."
(il giocatore riceve il Gesto 'Urrà!')

 

Oh, un'ultima cosa. Se troverai un frammento di fiaschetta d'estus, portamelo.
Potrai usarlo per rinforzare una delle tue due fiaschette.
Senza perderai le tue abilità... o la vita. Saranno sempre con te. Perchè non trattarle bene?"

 

Parlando dei Carboni
 

Ah, devi sapere un'altra cosa.
Per infondere un'arma con una gemma serve un carbone particolare.
Con il mio semplice carbone non potrò infondere le gemme più particolari.
È un vero peccato, lo so, ma non ho altro. Ti prego non guardarmi così.
Che tu ci creda o no, sono piuttosto permaloso."

Quando gli viene dato il Carbone di Farron

"Guarda un po'... del carbone dalla Legione di Non Morti...
utilizzato per forgiare le armi dei Guardiani dell'Abisso di Farron.
Una scoperta di valore. È un onore poterla usare.
Ora potrò infondere anche le gemme speciali.
Siano lodati gli dei. È ora di mettersi a lavoro!"

 

Quando gli viene dato il Carbone del Saggio
 

Guarda un po'... cosa ci fa la Legione di Non Morti con questo carbone?
Dicevano che uno dei Saggi di Cristallo si fosse alleato con i Guardiani dell'Abisso di Farron.
Pare proprio che sia vero.
Questo carbone è stato infuso con il potere della Magia. Mai visto niente del genere.
Ma non c'è da stupirsi! Non ho mai letto molti libri."

 

Quando gli viene dato il Carbone Profanato
 

Per i signori... dove hai trovato questo carbone?
C'è troppa oscurità in essa... l'Abisso nelle sue profondità...
Ma un fabbro è un fabbro. Non posso rifiutare.
Non dimenticare, però.
Tu combatti per la fiamma. Per i tuoi simili. proprio come me.
Siamo maledetti dal nostro destino, ma c'è ancora speranza, non credi?"

 

Quando gli viene dato il Carbone del Gigante

Ma guarda... il carbone di quel gigante gentile.
Era tanto tempo fa... credo sia morto da tempo ormai.
Caro vecchio... mi manca...
Ti ringrazio. Farò buon uso di questo carbone.
Forgerò armi mai viste prima!
È un piccolo servizio, niente di più... un segno del mio rispetto."

 

Quando si parla con lui dopo aver ottenuto la Pietra del torso di Drago Scintillante

Oh, rieccoti qui. Speravo di rivederti.
Il maledetto Hawkwood, l'umiliato, mi ha lasciato questo.
È cambiato molto da quando se ne è andato.
Serio in volto, mi ha chiesto di fartene dono.
Bene, ho fatto la mia parte. Ora...
Vuoi che forgi qualcosa per te?"

 

Quando lo si attacca
 

Basta!"

Ucciderlo
 

Io ti maledico..."

Parlandogli dopo averlo ucciso

        "Attento a ciò che fai. Sono al tuo servizio, ma non il tuo schiavo. Ho tante cose da fare, sparisci."

 

Trivia

  • Sean Barrett ha concesso la sua voce per il personaggio.
  • Grazie al dialogo che otteniamo dopo avergli dato il Carbone del Gigante, possiamo confermare che sia lo stesso Andre di Dark Souls 1
  • Se ti uccidi davanti a lui usando la weapon art della Sete di Sangue o usando la piromanzia Forza Interiore lui scomparirà, ma cio si dimostra essere solo un bug grafico, in quanto lo ritroviamo alla sua solita posizione una volta respawnati.

 

 




Load more