Help
Help

Re senza nome

hp.jpg PV souls.jpg Anime Luogo

4577 (Re delle Tempeste)

7100 (Re senza nome)

80,000 Vetta dell'Arcidrago
Drop Anima del Re senza nome
Difese
Vulnerabilità Resistanze Immunità
Re delle tempeste

Slash Fulmine e Magia

Veleno/Tossicità

Sanguinamento/ Fuoco

Nessuna

Re senza nome
Fuoco Slash Fulmine PoisonVeleno e tossicità

Informazioni

  • Il re senza nome è un boss di Dark Souls 3.
  • Questo boss è facoltativo
  • Hawkwood userà un Cristallo nero della separazione, non appena suonerete la campana, rendendo così impossibili le evocazioni. Può essere ucciso in precedenza per evitare il blocco delle evocazioni
  • Durante la prima fase, il combattimento si chiama "Re delle tempeste"; durante la seconda fase invece "Re senza nome"
  • Il Re senza nome è generalmente considerato il boss più arduo del gioco

 

Luogo

 

Drop

  • Anime: 60,000, NG (80,000), NG+ (160,000), NG++ (176000), NG+3 (??), NG+6 (??), NG+9 (??)
  • Anime per i collaboratori: NG (20,000), NG+ (40,000)...
  • Anima del Re senza nome

 

Combattimento

  • Il Re delle tempeste è suscettibile di contrattacco una volta stordito, ma non è suscettibile di parry
  • Scudi suggeriti per la prima fase sono lo Scudo dell'albero degli spiriti e lo Scudo grande da Ammazzadraghi
  • Per schivare l'attacco infuocato dall'altro, correte velocemente nel verso opposto al boss.
  • L'attacco elettrico del Re senza nome, lanciato mentre è in volo, può essere schivato muovendosi in circolo, ma in senso opposto a quello del boss. Il colpo sferrato durante l'atterraggio può essere schivato muovendosi verso sinistra ed effettuando una capriola prima dell'impatto
  • Concentrate i vostri colpi sulla testa del Re delle tempeste in quando le altre parti subiscono un danno minimale
  • Anche il Re senza nome è suscettibile di contrattacco una volta stordito; per stordirlo occorre produrre un certo ammontare di danno di un intervallo di tempo limitato
  • Utilizzando uno Spadone di Lothric +9 elettrico a due mani, è possibile uccidere il Re delle tempeste in 4 colpi; questo vi consente velocemente di accedere alla seconda fase per allenarvi e fare pratica contro il ben più arduo Re senza nome.   Colpendo il Re delle tempeste sulla testa con due attacchi caricati potete stordirlo per un successivo potente contrattacco. Con un ulteriore colpo, lo manderete al creatore.

 

 

 

 

Attacchi

Nome dell'Attacco Descrizione dell'Attacco
Prima fase
Attacco Il Re delle tempeste si alza in volo ed il Re senza nome sferra un affondo. Si può evitare rotolando attraverso, o anche lateralmente con un tempismo più accurato, non appena tira indietro la lancia.
Schianto della lancia del fulmine Con questo attacco, usualmente, il boss inizia il combattimento. Il Re senza nome solleva la lancia e successivamente la abbatte verso di voi dopo averla caricata con il fulmine. L'attacco è molto potente, ha un raggio alquanto esteso e fa danni ad area. Per evitarlo, aspettate che il Re delle tempeste si abbassi e poi rotolate in avanti, in questo modo si riesce ad evitare anche il danno ad area, in alternativa si può effettuare una schivata laterale, ma è più probabile che veniate colpiti dall'esplosione di fulmini.
Soffio infuocato Il Re delle tempeste si piega di lato ed emette una vampa di fuoco. Il suo soffio rappresenta una delle sue migliori aperture. Può essere evitato efficacemente in 2 modi: correndo verso il boss, oppure evitare alla propria destra appena vengono rilasciate le prime fiamme, in questo modo si passerà attraverso il soffio infuocato senza subire danni.
Pioggia Inferno Il Re delle tempeste si alza in volo e vomita fuoco ardente sul giocatore. L'attacco arreca ingenti danni di elemento fuoco ed ha un raggio di azione molto esteso, elementi che rendono tale attacco il più pericoloso tra quelli in suo possesso. Per eluderlo iniziate a correre non appena si alza in volo.
Lancia del Sole Il Re delle tempeste inizia a volare in crchio mentre il Re senza nome scaglia una Lancia del Sole contro il personaggio. Non è difficile da evitare, potendo usare il suono emesso dalla saetta come indicatore per iniziare la schivata. Al dardo segue generalmente una picchiata nella vostra direzione. Questo secondo attacco è più complesso da evadere, il modo più sicuro consiste nel rotolare nella direzione da cui proviene l'assalto non appena il Re delle tempeste si sarà avvicinato al suolo.
Combo 3 colpi L'attacco più comune in questa fase. Il Re senza nome solleva la lancia ed effettua una combinazione di spazzate e affondi. gli attacchi sono evitabili con poco sforzo, semplicemente rotolando sotto il Re delle tempeste, ma la telecamera potrebbe creare dei problemi modificando il proprio angolo e ostacolando la visuale.
Tempesta Attacco incredibilmente raro, che può essere provocato rimanendo a lungo sotto il Re delle tempeste. Il Re, alzatosi in volo, sbatte le ali e scaglia un'onda d'urto contro di voi. Evitando attraverso l'onda di vento si passerà indetti attraverso l'attacco.
  Il Re senza nome utilizza questo miracolo quando si riesce a mettere a segno molti attacchi consecutivi contro il Re delle tempeste. In questo frangente generalmente l'angolo della telecamera non è dei migliori, ma si può fare affidamento sul suono per riuscire ad effettuare una schivata valida.
Seconda fase
Tempesta elettrica Descrizione e metodo per eluderlo
Attacco elettrico ad area Descrizione e metodo per eluderlo
Attacco caricato Descrizione e metodo per eluderlo

 VIDEO







Load more