Midir, il Divoratore dell'Oscurità

  

 
Informazioni Generali

NG

hp.jpg PV

souls.jpg Anime

Drop

0

15.895

150.000

Anima del Divoratore Midir

Lancieri della Chiesa (Patto)

1

?

300.000

-

2

17.880

330.000

-
3

?

?

-
4

?

337.500

-
5

?

367.500

-
6

?

?

-
7

25.017

382.000

-
Difese
 

Debolezze

Resistenze

Immunità

 

Lightning Elettricità
ThrustAffondo
  Spadone di Farron
  Spada da Cavaliere del Lupo
Nebbia Pestilenziale

Dark Oscurità
Fire Fuoco
Magic Magia

Poison Veleno/Tossicità 
Bleed Sanguinamento
Frost Gelo

Midir, il Divoratore dell'Oscurità è un Boss in Dark Souls 3. Fa parte del DLC La Città ad Anelli.

 

Informazioni

Midir, discendente degli Arcidraghi, fu allevato dagli dei e, a causa della sua immortalità, gli fu dato il dovere di combattere eternamente l'oscurità, un dovere che non avrebbe mai dimenticato, neanche dopo la morte degli dei.

 

 

Posizione

  • La Città ad Anelli: dopo aver aperto la scorciatoia finale che si trova al falò Mura della Città ad Anelli. Scendi dall'ascensore e cerca un'entrata nel muro. Prosegui sulla sinistra. Cerca la statua disarmata per scoprire che è un illusione. Fai sparire il muro illusorio e prosegui fino a raggiungere una scala a pioli. In fondo alla scala si trova una stanza con un altare, dove si può evocare Shira. Lasciati cadere nel buco che c'è nel muro, non accuserai il danno da caduta.
  • Per far sì che lui sia presente, dovete averlo incontrato per la prima volta sul ponte che continuerà a bruciare con il suo fiato. Proseguite per le scale per poterlo incontrare nuovamente. Una volta incontrato sull'altro ponte, da lì potrete combatterlo. Una volta battuto e buttato giù, non ci sarà nessuna ricompensa per il giocatore. Midir vi aspetterà nell'arena sopracitata.

 

 

Evocazioni

  • Shira: il segno d'evocazione si trova nella stanza precedente l'arena del boss. Affinché il suo segno appaia non dovete aver raggiunto l'area finale del gioco ed aver svegliato Filianore.
    Non è del tutto consigliato evocarla, in quanto infligge poco danno a Midir e lo farà attaccare più violentemente per colpa dei suoi attacchi inflitti prevalentemente da distanza. 

 

 

Informazioni sul Combattimento

  • Parryabile: No
  • I suoi attacchi causano Danni Standard, da Fuoco e da Oscurità (Seconda fase).
  • Punta sempre la testa. Questo è il miglior modo per ucciderlo, in quanto nel resto del copro i danni inflitti saranno molti meno. Cerca di non allontanarti troppo da lui per non fargli produrre attacchi fastidiosi.
  • Avvicinarsi alla sua coda farà sì che produrrà un attacco con la stessa, colpendo in una grande area e provocando grandi danni.
  • A causa dell'ampia vita da lui posseduta, è debole alla Nebbia Pestilenziale e non sarà difficile infliggergli l'effetto, data la sua enorme testa.
  • Essendo un nemico Abissale, riceverà danni bonus dalla Spada del Cavaliere di Lupo e dallo Spadone di Farron.
  • Midir è debole ai danni fisici e all'elettricità quindi, se si possiede una build Fede/Chierico, è consigliato utilizzare una spada infusa con elettricità e colpirlo ripetutamente alla testa.
  • Verso la fine della battaglia, può essere stordito e contrattaccato per finirlo.
  • Colpirlo alla testa produrrà danno doppio, in quanto le restanti parti del copro avranno una doppia resistenza ai danni.

 

 

Note

  • Molti dei suoi attacchi ricordano il Drago Nero Kalameet, un boss di Dark Souls.
  • La combinazione di attacchi Fuoco+Oscuro potrebbe essere un riferimento a Godzilla.
  • Midir è l'unico boss opzionale del DLC.
  • Dopo averlo battuto recatevi da Shira per ricevere una Lastra di Titanite.



Join the page discussion Tired of anon posting? Register!

Load more
⇈ ⇈