Help
Help

 

Lo scopo di questa pagina è fornire aiuto ai nuovi giocatori di Dark Souls 3, partendo dai concetti basilari più importanti per arrivare a quelli più avanzati.


Per la versione giapponese del gioco, aprite questa mini-guida in inglese.

Movimenti ed azioni

Utilizzate l'analogico sinistro per muovere il personaggio. Aprite la pagina controlli per conoscere la configurazione completa del Pad.
Premete leggermente l'analogico sinistro per camminare, premetelo fino in fondo per correre.
Quando siete vicini ad un oggetto che potete esaminare, aprire o raccogliere, un messaggio apparirà a schermo. Premete il tasto x (= "crocetta") per eseguire l'operazione corrispondente.

Combattimento

Quando siete intercettati da un nemico, esso vi attacherà. Combattete utilizzando armi ed oggetti in vostro possesso.
Premete i tasti R1/R2 per attaccate oppure L1 per parare (se avete uno scudo equipaggiato nella mano sinistra).
Premete il tasto □ (= "quadrato") per utilizzare l'oggetto correntemente equipaggiato.

Falò

Riposate ai falò che incontrate lungo il cammino per ricaricare gli indicatori di energia e magia/battle skill e, nello stesso tempo, rifornire la vostra fiaschetta Estus ed eliminare avvelenamento e tutti gli altri effetti di stato.
Riposare al falò provoca il ritorno di alcuni nemici che avete già battuto, pertanto riflettete attentamente prima di decidere di riposare al falò.

Morte

In caso di morte del vostro personaggio tutte le anime possedute in quel momento rimarranno sul posto e sarete riportati automaticamente all'ultimo falò cui avete riposato.

Pozza di sangue (verde)

In caso di morte del vostro personaggio tutte le anime possedute in quel momento rimarranno sul posto.
Le anime possedute saranno tramutate in una pozza di sangue verde che rimarrà nel luogo in cui siete morti.
Ritornando in quel punto sarete in grado di recuperarle.
Ma se morite di nuovo prima di recuperarle, la pozza di sangue precedente scomparirà e le anime in essa contenute saranno perdute per sempre.




Load more