La Pergamena d'oro è un Oggetto Chiave in Dark Souls 3.

Pergamena d'oro

greirats_ashes.png

Una pergamena dorata contenente le vaste ricerche dei saggi ramati.

Portala a uno stregone per apprendere le arti di Oolacile.

Nella terra perduta di Oolacile, gli stregoni manipolavano la luce e si dice brillassero d'oro.

 

Utilizzo Pergamena d'oro

 

 

Locazione Pergamena d'oro

  • Falò di Forte di Farron: esci dalla stanza e vai dritto attraverso la palude. Dopo aver superato diversi Basilischi, continua fino a notare una grande formazione rocciosa che inizia ad apparire lungo la destra. Sali la scalinata della conformità rocciosa e prosegui fino a che non trovi un'altra scalinata e scendi da essa. Una volta sceso prosegui dritto costeggiando il muro di destra, ed in fine troverai una grotta che ha la pergamena all'interno.
  • Percorso più veloce: falò Esterno del Forte di Farron; Dirigiti verso il Ghru seduto, gira a destra e attraversa il buco nel muro. Quando cadi, gira a destra verso il gruppo di Basilischi. La grotta è direttamente sotto di te.
  • Se sei confuso e non riesci a trovare la strada, puoi controllare questa mappa e cerca il numero 3.

 

Stregonerie sbloccate

 

Curiosità / Lore

  • Adiacente a dove si trova questo oggetto, si può vedere un fungo morto che ricorda Elizabeth, la donna fungo trovata nel Santuario di Oolacile nel primo Dark Souls. Poiché questa pergamena contiene stregonerie di Oolacile, si potrebbe dedurre da ciò che il cadavere è in realtà Elizabeth.



Join the page discussion Tired of anon posting? Register!

Load more
⇈ ⇈